A cosa stai pensando?

G_Casti.jpg

Dublin Core

Titolo

A cosa stai pensando?

Descrizione

Amo facebook, odio facebook. Lo amo perché crea relazioni, accelera scambi, potenzia opinioni, può veicolare messaggi importanti. Lo odio perché crea dipendenza, alimenta illusioni, amplifica solitudini, produce redditi nostro malgrado. “Per facebook la merce sei tu”, titola un bell’articolo di John Lanchester sulla London Review of Books. È così: dietro l’apparenza “social” e la sua vocazione “free”, si nasconde la più grande azienda di sorveglianza della storia dell’umanità. E noi siamo la sua merce; venduta, comprata e contesa dai suoi inserzionisti pubblicitari, mentre le nostre abitudini, passioni, interessi e acquisti vengono monitorati e schedati con precisione assoluta. Che fare? Probabilmente niente. Questo è il nostro tempo e, del resto, questo è solo un libro di parole scompaiate e appunti per memoria che sembrano resistere più del previsto, andare in direzione ostinata e contraria.

Autore

Casti, Giacomo

Editore

Cenacolo di Ares

Data

2018-02

Formato

18 x 13 cm

Lingua

it

Identificatore

ISBN: 9788899850135
SAR 858.92 CAS ACO
INV: 54

Citazione

Casti, Giacomo, “A cosa stai pensando?,” Ai margini della storia, ultimo accesso il 25 maggio 2022, https://aimarginidellastoria.org/items/show/94.

Formati di uscita